Speranza nella paura: Bibbia e aiuti per l’Ucraina

Aiuto con

CHF 30
CHF 75
CHF 120
CHF .....
Nadiia, Bewohnerin Siversks Januar 2023
Ucraina

Speranza nella paura: Bibbia e aiuti per l’Ucraina

La Società Biblica Ucraina invita a pregare e a sostenere coloro che sono stati costretti a fuggire e le vittime della guerra. Chi ha perso i propri cari o è costretto a vivere lontano da loro, chi ha dovuto lasciare la propria casa, ha bisogno di trovare conforto, guarigione e speranza nella Parola di Dio.

Contattateci

Benjamin Doberstein
benjamin.doberstein(at)die-bibel.ch
+41323272027

La guerra in Ucraina è in corso dal 24 febbraio 2022. La Società Biblica Ucraina aiuta dove può. Distribuisce la Parola di Dio e beni materiali.

Il progetto della Società Biblica Ucraina di distribuire Bibbie agli ucraini e ai rifugiati ucraini è in corso da tempo. Dall’inizio della guerra si sono aggiunti gli aiuti umanitari.
Il portavoce della Società Biblica Ucraina, Rostyslav Stasyuk, ha recentemente dichiarato in un’intervista alla Società Biblica Svedese che in questa situazione di crisi la fragilità dell’uomo viene in primo piano e il pensiero di Dio, dell’eternità e dei temi spirituali è onnipresente.
Sempre più spesso, ha detto Stasyuk, ci si rende conto di quanto la Bibbia sia un libro straordinario. Sempre più spesso si trovano parole che si conoscono da tempo e che improvvisamente parlano in modo completamente nuovo e diretto alla situazione di vita attuale. Filippesi 4:6-7, per esempio, è diventato particolarmente importante per lui: “Non siate in ansia per nulla, ma in ogni cosa fate conoscere a Dio le vostre richieste in preghiera, supplica e ringraziamento. E la pace di Dio, che è al di sopra di ogni intelligenza, custodisca i vostri cuori e le vostre menti in Cristo Gesù”.
Nel costante stress a cui la gente in Ucraina è esposta e circondata dagli orrori della guerra, è importante non perdere l’umanità e non diventare storditi, ha detto. La Bibbia dovrebbe dare alle persone conforto e nuova speranza”.

Nel 2022, la Società Biblica Ucraina è stata in grado di distribuire oltre mezzo milione di Bibbie in Ucraina (501.615 copie: 102.380 Bibbie; 139.250 Nuovi Testamenti; 99.030 Bibbie per bambini; 160.955 porzioni).
I perseguitati, i vulnerabili e i migranti sono tra i gruppi che la Federazione Mondiale delle Società Bibliche (UBS) vuole raggiungere maggiormente, come ha sottolineato l’ex CEO di UBS Michael Perreau durante l’ultima Assemblea di Filadelfia nel 2016. Con il suo impegno a sostenere bambini, donne, anziani e persone che hanno perso i loro mezzi di sostentamento, la Società Biblica Ucraina sta raggiungendo questo obiettivo.

I partner del progetto sono chiese e organizzazioni cristiane che lavorano con i rifugiati.

Nonostante le difficoltà, il team della Società Biblica Ucraina pensa spesso al futuro: quello della Società Biblica, del loro Paese, dei loro amici e delle loro famiglie. Vedono anche la distribuzione delle Bibbie come una semina per un’Ucraina futura in cui l’umanità non debba andare perduta. Grazie al grande impegno della Società Biblica Ucraina, milioni di persone entrano in contatto con la Parola di Dio che altrimenti non avrebbero accesso. Rostyslav Stasyuk non perde la speranza: “La nostra nazione uscirà da questa guerra più timorata di Dio e più forte spiritualmente”.

La Società biblica svizzera sta raccogliendo fondi per questo lavoro in Ucraina e nei paesi adiacenti. La Società biblica ucraina, pur essendo una piccola organizzazione, è ben collegata e offre un soccorso efficace e ben coordinato, che arriva direttamente alle persone.

La preghiamo di contribuire anche Lei ad aiutare le persone colpite dalla guerra in Ucraina con una donazione.
Con
CHF 30
Ogni franco conta!
Con
CHF 75
Con
CHF 120

La Sua offerta e le Sue preghiere ci aiutano a sostenere progetti di questo tipo. Grazie per la Sua solidarietà!