Alleanza biblica universale

L’Alleanza biblica universale (United Bible Societies, UBS) è la rete internazionale di circa 150 Società bibliche nazionali, di cui fa parte anche la Società biblica svizzera. Insieme, coordiniamo e pianifichiamo progetti in più di 200 Paesi e aree e ci sosteniamo reciprocamente nei nostri compiti.

La prima Società biblica

Nel 1804 è stata fondata a Londra la prima Società biblica britannica e forestiera. Il suo scopo era di tradurre e distribuire la Bibbia in tutto il mondo. Questo concetto si propagò in tutto il mondo e così si formarono nuove Società bibliche in molti altri Paesi.

Fondazione della UBS

Nel 1946 si incontrarono i rappresentanti di 13 Socità bibliche, tra le quali la Società biblica svizzera, per fondare l’Alleanza biblica universale (ABU). Il movimento delle Società bibliche si estese a livello mondiale in maniera sorprendentemente veloce. Oggi sono circa 150 i membri che sostengono la realizzazione di progetti scelti dall’Alleanza biblica universale. Le Società bibliche nazionali collaborano localmente con Chiese e organizzazioni cristiane di tutte le denominazioni.

Insieme verso uno scopo comune

Le Società bibliche riunite nell’Alleanza biblica universale condividono la convinzione, che la Bibbia sia importante per ognuno. Per questo motivo, lavoriamo perché tutti possano avere accesso alla Bibbia. Ciò include l’accesso fisico, attraverso la stampa e la distribuzione della Bibbia, l’accesso linguistico, attraverso la traduzione e progetti di alfabetizzazione così come l’accesso intellettuale e spirituale attraverso prgetti, che rendono possibile il confronto con i testi biblici nonché con il loro significato per la nostra società.

Orientamento dell’Alleanza biblica universale (in tedesco e inglese)